spurgo
Cerca

LA NUOVA GESTIONE SEMPLIFICATA DELLE TERRE E ROCCE DA SCAVO

13/06/2017

In dirittura di arrivo un nuovo DPR.


Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva un regolamento da attuarsi tramite l’emanazione di un Decreto del Presidente della Repubblica. Questo decreto andrà a semplificare la disciplina della gestione delle terre e rocce da scavo.

Il decreto ha per oggetto:
la gestione delle terre e rocce da scavo qualificate come sottoprodotti provenienti da cantieri di piccole e grandi dimensioni;
la disciplina del deposito temporaneo delle terre e rocce da scavo;
l’utilizzo nel sito di produzione delle terre e rocce da scavo escluse dalla disciplina dei rifiuti;
la gestione delle terre e rocce da scavo nei siti oggetto di bonifica.

Tra le principali peculiarità del provvedimento:
la semplificazione delle procedure e la fissazione di termini certi per concludere le stesse;
procedure più veloci per attestare che le terre e rocce da scavo soddisfano i requisiti stabiliti dalle norme europee e nazionali per essere qualificate come sottoprodotti e non come rifiuti;
una definizione puntuale delle condizioni di utilizzo delle terre e rocce all’interno del sito oggetto di bonifica,;
il rafforzamento del sistema dei controlli.

Fonte: Consiglio dei Ministri

 
Torna alla lista news