spurgo
Cerca

Riqualificazione ambientale dell’edilizia privata: ripartire dai condomini

01/12/2017

Un format didattico innovativo e multidisciplinare sviluppato da ECOOPERA per conto dell'Agenzia Provinciale per le Risorse Idriche e l'Energia (APRIE) della Provincia Autonoma di Trento - Progetto UE prepAIR.


Un corso unico nel suo genere. Interdisciplinare, applicativo, progettuale, pensato per creare a ciascun corsista un seguito concreto di relazioni e iniziative professionali. 
Rivolto a molteplici figure professionali, nasce nel quadro del progetto, finanziato con fondi LIFE, “PREPAIR – Po Region Engaged to Policies of Air”, che vede coinvolte tutte le Regioni comprese tra l’arco alpino e la pianura padana e le rispettive agenzie per l’ambiente, oltre che le grandi aree metropolitane.  L’obiettivo è di promuovere azioni coordinate e integrate per il miglioramento della qualità dell’aria nel territorio che comprende l’intero bacino padano e l’adiacente area della Slovenia.
Il corso è stato strutturato per rispondere alle esigenze formative di molteplici figure professionali operanti nel campo della gestione, progettazione e riqualificazione degli edifici privati, in particolare i condomini, sotto i profili energetici e ambientali. Promuove la cultura della ottimizzazione dei consumi energetici.
L’obiettivo generale è pertanto quello di fornire e/o potenziare le conoscenze ed abilità dei corsisti appartenenti alle diverse figure professionali, favorendo il dialogo, l’inter-scambio, la comunicazione tra le diverse figure professionali.

Il corso si articola in due moduli strettamente connessi e indivisibili:
1) base: approfondimento teorico in quattro aree tematiche, ovvero gestionale, giuridica, economico-fiscale, tecnologica; 
2) avanzato: applicazione pratica, in forma di esercitazione a gruppi su progetti precisi, ispirati a casi concreti.

E' possibile iscriversi online dal 01 dicembre 2017 fino al 15 dicembre 2017 accedendo alla sezione dedicata del sito ECOOPERA. Per maggiori dettagli si invita a leggere il format didattico completo scaricandolo dalla "SCHEDA CORSO".


Una volta vagliate le adesioni, APRIE selezionerà dai 30 ai 50 partecipanti, scelti tra le categorie coinvolte nel percorso didattico e che hanno offerto la propria disponibilità ad essere valido interlocutore del progetto. Le categorie aderenti sono: architetti; geometri; ingegneri; periti; artigiani, imprese artigiane e addetti imprese non artigiane; amministratori di condominio; ESCO (Energy Service Company); commercialisti; consiglieri e/o responsabili formazione professionale continua degli ordini professionali delle categorie sopra riportate; rappresentanti Confindustria; rappresentanti ANCE; rappresentanti istituti bancari.

Il corso si svolgerà nel 2018 tra gennaio e aprile.
 
Torna alla lista news