spurgo
Cerca

INAIL, Sistemi di protezione individuale dalle cadute

15/10/2018
Quaderni Tecnici per i cantieri temporanei o mobili.
 

INAIL ha prodotto una serie di Quaderni Tecnici il cui scopo è accrescere il livello di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili. Forniscono informative basate su leggi, circolari, norme tecniche specifiche e linee guida utili a individuare e perfezionare metodologie operative per il miglioramento delle misure di prevenzione contro i rischi professionali.

I Quaderni sono rivolti a coloro che operano nell’ambito dei cantieri temporanei o mobili rappresentando un agile strumento sia per l’informazione e la formazione dei lavoratori sia per il miglioramento dell’organizzazione delle piccole e medie imprese.

I Quaderni Tecnici:
- Ancoraggi
- Parapetti provvisori
- Ponteggi fissi
- Reti di sicurezza
- Scale portatili
- Sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto
- Sistemi di protezione individuale dalle cadute
- Trabattelli

I sistemi di protezione individuale dalle cadute sono un assemblaggio di componenti, destinati a proteggere il lavoratore contro le cadute dall’alto, comprendenti un’imbracatura ed un sistema di collegamento che deve essere collegato ad un punto di ancoraggio sicuro.

Nei lavori in quota, qualora non siano state attuate misure di protezione collettiva, è necessario che i lavoratori utilizzino sistemi di protezione individuale idonei all’uso specifico e composti da diversi elementi, non  necessariamente presenti contemporaneamente, conformi al Regolamento (UE) 2016/425, ovvero recanti la
marcatura CE.
Questo Quaderno INAIL esamina le soluzioni e le componenti dei sistemi di trattenuta, la loro configurazione nelle normali operazioni in quota in assenza di opere provvisionali collettive fisse.

Torna alla lista news