Stoccaggio

Stoccaggio temporaneo di rifiuti, i nostri centri sul territorio

ECOOPERA possiede e gestisce 3 centri per lo stoccaggio temporaneo rifiuti, in Provincia di Trento: il primo si trova a Scurelle nel Trentino occidentale, il secondo presso la nostra sede di Vezzano nel Trentino orientale, il terzo a Isera nel basso Trentino.
In questi centri siamo autorizzati a conferire temporaneamente rifiuti urbani speciali pericolosi e non pericolosi, inclusi quelli provenienti dal servizio di microraccolta.

Le nostre autorizzazioni ci consentono di accettare una vasta gamma di codice CER pericolosi e non pericolosi beneficiando di ampi limiti di capacità. Nei centri di stoccaggio temporanei vengono collocate sostanze e materiali differenziati e conservati lo stretto necessario, in attesa che venga organizzato il trasporto ai centri di destino per le operazioni finali di smaltimento o recupero.
Ecoopera intrattiene rapporti con molti centri di destino distribuiti nelle regioni italiane. Cerca sempre, per i clienti, la soluzione più vantaggiosa e rispettosa delle norme.
Ogni deposito rispetta rigidi criteri di organizzazione e logistica per consentire di rispettare sempre i limiti di deposito autorizzati. I rifiuti sono suddivisi in base al loro codice e alle classi di pericolo assegnate, in modo tale che i materiali di diversa natura non possano mescolarsi tra loro. I rifiuti provenienti dalla micro raccolta vengono inoltre sottoposti ad operazione di raggruppamento.

 

Laboratorio analisi interno

 

Nell’ambito dello stoccaggio temporaneo di rifiuti mettiamo a disposizione del cliente un servizio completo che include anche le analisi per la classificazione e caratterizzazione dei rifiuti speciali. Possediamo infatti un attrezzato e moderno laboratorio accreditato, in cui opera uno staff di periti e laureati chimici, biologi e tecnici prelevatori specializzati.

 

Oltre alla classificazione preliminare, Ecoopera effettua test indipendenti e titolazioni su alcune partite di rifiuti pericolosi che possono presentarsi con grande disomogeneità da una partita all’altra. Per questo, è stato organizzato un piccolo Laboratorio anche presso i centri logistici principali. A questi si aggiungono sempre le prassi di verifica analitica che gli stessi Centri di destino svolgono.

Vuoi saperne di più? Chiedi al nostro esperto!
Centri di stoccaggio ECOOPERA

Le nostre tre aree di stoccaggio temporaneo rifiuti sono progettate ed amministrate in forza delle autorizzazioni concesse che ne regolano e vincolano la gestione. I rifiuti pericolosi vengono conferiti nei centri di Vezzano, Scurelle e Isera unicamente tramite mezzi Ecoopera omologati ADR.

 

Centro Logistico EST

Il centro Logistico EST, adiacente alla sede operativa e amministrativa di Scurelle (TN), si colloca nel Trentino occidentale ed è autorizzato allo stoccaggio con Determinazione del Dirigente del Servizio Autorizzazioni e Valutazioni Ambientali n. 190 di data 16 giugno 2015 della Provincia Autonoma di Trento. Questo impianto di stoccaggio dei rifiuti è costituito da una serie di coperture e da un grande capannone chiuso; qui ECOOPERA può depositare fino 2300 m3 di rifiuti speciali, 1200 m3 dei quali possono essere pericolosi.

Nel centro si possono eseguire attività di recupero (R13) e smaltimento (D13).

Centro Logistico OVEST

Il centro Logistico OVEST, adiacente alla sede operativa di Vezzano (TN), è autorizzato con Determinazione del Dirigente del Servizio Autorizzazioni e Valutazioni Ambientali n. 192 di data 17 giugno 2015 della Provincia Autonoma di Trento.

Nel centro possono essere stoccati fino a 10.200 t/annue di rifiuti pericolosi e 6.800 tonnellate annue di rifiuti non pericolosi. Qui si eseguono attività di recupero (R13) e smaltimento (D15)

Centro Logistico SUD

Il centro di stoccaggio di Isera, collocato nel Trentino meridionale poco lontano da Rovereto (TN), è autorizzato con Determinazione del Dirigente del Servizio Autorizzazioni e Valutazioni Ambientali n. 117 di data 21 febbraio 2019 della Provincia Autonoma di Trento. Qui lo stoccaggio complessivo di rifiuti pericolosi e non pericolosi corrisponde a 170 m3.

Nel centro si possono eseguire attività di recupero (R12 e R13) e smaltimento (D13 e D15).

Contattaci
Per favore inserisci il tuo nome.
Per favore inserisci il tuo cognome.
Per favore inserisci la tua email.
Per favore inserisci il tuo telefono.
Per favore inserisci l'indirizzo.
Per favore inserisci un messaggio da inviare.
Per favore acconsenti al trattamento dei dati personali per poter inviare la richiesta di contatto.

privacy@ecoopera.coop

+39 0461 242366

resta sempre informato
Per favore inserisci la tua email.
Per favore acconsenti al trattamento dei dati personali per poter inviare la richiesta di contatto.